Concorrenza, un'opportunità di successo

Concorrenza, un'opportunità di successo

Qualunque sia il vostro settore merceologico d'interesse, nel tempo dovrete sempre avere a che fare con la concorrenza, ovvero con altre aziende che opereranno nelle stesso settore (o in un ambito simile) e che cercheranno di sopravanzare la vostra attività in termini di servizi offerti. Per aumentare le probabilità di successo di un business, l'attenta analisi dei competitors non deve essere mai trascurata. Al contempo però non deve trasformarsi in una perenne fonte di preoccupazione, in un ostacolo insuperabile.

Studiare il mercato di riferimento, capire quali sono i concorrenti che operano nel medesimo campo d'interesse e nella stessa zona territoriale, valutare le potenzialità dei vostri servizi in rapporto ai rivali: il lavoro da compiere in tal senso è un'opportunità concreta e basilare per colmare lacune, eliminare difetti e debolezze e implementare le qualità da proporre al pubblico.

Innanzitutto è necessario riflettere su quali siano i fattori migliorabili della vostra attività. Cosa manca, cosa non funziona, in cosa ci si può diversificare per rendere più appetibili i servizi. A tale scopo è bene studiare a fondo le realtà parallele che si rivolgono alla stessa fascia di clienti, reperire informazioni sulle attività concorrenti, analizzare come lavorano, quali investimenti hanno compiuto, quanto fatturano e con quale tasso di rischio, come propongono i loro servizi, quali strategie pubblicitarie utilizzano. Il tempo speso per questo studio permette di visualizzare esempi concreti e comprendere in profondità cosa è possibile migliorare per pareggiare gli eventuali svantaggi presenti al momento.

Parallelamente al discorso sopra espresso, risulta molto importante la necessità di differenziarsi dai concorrenti, per proporre ai clienti soluzioni innovative, originali e non indirizzate soltanto a imitare servizi di chi magari ha a disposizione mezzi maggiori. L'analisi dei competitors è utile per ridurre le distanze e accumulare spunti e idee, ma queste ultime vanno poi attuate in senso pratico, attraverso la stesura e la realizzazione di programmi specifici con cui il vostro business possa imporsi per unicità e attrattiva. Ad esempio è possibile studiare una nicchia di mercato libera o poco frequentata, in cui inserirsi con forza e vivacità per trainare clienti alla ricerca di soluzioni adatte alle loro particolari esigenze, oppure eseguire nuove strategie di marketing, avviare sistemi produttivi che possano ridurre i costi o impostare fattive collaborazioni.

Continua a seguirci