Quando il logo aziendale fa la differenza

Quando il logo aziendale fa la differenza

Il logo di un’attività commerciale, piccola o grande che sia, è fondamentale, perché rappresenta l’azienda stessa e permette di creare un’identità ben precisa. Il logotipo, che è la rappresentazione grafica del marchio, trasmette in modo immediato l’immagine della società e la rende distinguibile dalle altre, dai competitor diretti o meno. Mediante il logo, i potenziali clienti dovrebbero percepire quale sia la filosofia aziendale, anche se non sempre il brand deve raffigurare ciò di cui l’attività si occupa.


Nella creazione di un segno grafico aziendale, esistono vari fattori che vanno considerati, affinché possa ottenere il successo sperato. Tra questi, sono molto importanti i colori e la grafica, che devono essere in linea con quello che s’intende comunicare. Il logo, inoltre, deve essere ben decifrabile, avere un significato ed essere versatile. Gli utilizzi che potrebbe avere sono innumerevoli, dunque si deve adattare a qualsiasi tipo di superficie (volantini, manifesti, biglietti da visita, gadget ecc). È necessario che il logotipo si adatti a tutte le dimensioni, senza perdere la sua chiarezza. È consigliabile che, nel disegno e nello stile del brand, si mantenga una certa semplicità, con l’uso di pochi caratteri e colori scelti con criterio. Un logo troppo ricco di forme e font diversi potrebbe confondere e diventare difficile da ricordare.


E' importante pensare bene al proprio logo aziendale perchè rimane nel tempo (seppur possa subire miglioramenti e aggiornamenti nel corso degli anni, per rimanere moderno e al passo con i tempi) e per iniziare nel modo migliore. Una scelta ponderata da non sottovalutare e a cui prestare molta attenzione. Seppur possa sembrare una decisione abbastanza semplice, in realtà non lo è poiché è influenzata da diversi fattori.

Continua a seguirci